Aperture > P. di Donna > P. di G. C. > G. di Donna > At. Harrwitz

 Scacchi    Gambetto di Donna, Attacco Harrwitz D35

PGN: 1. d4 d5 2. c4 e6 3. Nc3 Nf6 4. Bf4
FEN: rnbqkb1r/ppp2ppp/4pn2/3p4/2PP1B2/2N5/PP2PPPP/R2QKBNR b KQkq - 0 4

Daniel HarrwitzA dispetto del nome, è una continuazione sostanzialmente posizionale, dato che l'attacco su c7 con la manovra Ta1-c1, Pc4:d5 e Cc3-b5 può essere facilmente parata dal Nero. Intitolata al giocatore tedesco Daniel Harrwitz (1823-1884), la mossa 4 Af4 fu in auge agli albori del Gambetto di Donna, ma odiernamente è abbastanza snobbata in favore della più incisiva 4 Ag5. L'Attacco Harrwitz somiglia molto alla variante classica (4 Cf3, Ae7; 5 Af4), nella quale può confluire.

Harrwitz usò la continuazione del testo molte volte nella sua carriera, ma il primo a farlo ad alto livello fu l'estone Lionel Kieseritzky (1806-1853) nel 1842 a Parigi, in una partita, persa in 41 mosse, contro l'italiano Ignanzio Calvi.

Il Bianco piazza centralmente il suo Alfiere camposcuro prima d'effettuare la spinta Pe2-e3 per sviluppare l'altro Alfiere. Ciò però consente al Nero di semplificare un po' la posizione con 4 ..., Ad6, pressoché forzando il cambio delle figure leggere e prevenendo sul nascere un attacco su c7. Un'alternativa interessante e più battagliera, tuttavia, è la spinta immediata 4 ..., c5.

1 d4, d5; 2 c4, e6; 3 Cc3, Cf6; 4 Af4, ...

Gambetto di Donna, Attacco Harrwitz Posizione base dell'Attacco Harrwitz

Principali continuazioni:
Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici
43% 27% 30%

Top Line: 1 d4, d5; 2 c4, e6; 3 Cc3, Cf6; 4 Af4, Ad6; 5 A:d6, D:d6; 6 e3, O-O; 7 Cf3

  Download  Partite dei tornei tematici  

Pagina precedente Livello superiore Pagina successiva