Aperture > P. di Donna > P. di G. Sc. > D. Ben Oni > V. di blocco

 Scacchi    Difesa Ben Oni, variante di blocco A44

PGN: 1. d4 c5 2. d5 e5 3. c4
FEN: rnbqkbnr/pp1p1ppp/8/2pPp3/2P5/8/PP2PPPP/RNBQKBNR b KQkq - 0 3

Il Bianco puntella subito il suo Pd5 con il Pedone semicentrale, una scelta operata per la prima volta dal russo Sergey Fedorovich Lebedev (1868-1942) al Campionato nazionale di Mosca nel 1901 contro il connazionale Emanuel Stepanovich Schiffers (1850-1904). Anche se il suo avversario si aggiudicò la partita, il terzo tratto scelto da Lebedev è sicuramente robusto e consolida il vantaggio di spazio che il Bianco ha acquisito al centro.

Il Nero, d'altro canto, può controbilanciare l'influenza al centro con la spinta 3 ..., f5, rientrando così in una specie di Difesa di Clarendon Court ritardata. La prosecuzione tipica, tuttavia, prevede 3 ..., d6; 4 Cc3, Ae7 con l'idea Ae7-g5 per cambiare subito l'Alfiere "cattivo".

1 d4, c5; 2 d5, e5; 3 c4

Difesa Ben Oni, variante di blocco Posizione base della variante di blocco

Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici
54% 14% 32%

Top Line: 1 d4, c5; 2 d5, e5; 3 c4, Cf6; 4 Cc3, d6; 5 e4, Ca6 (Ae7); 6 Cf3

  Download  Partite dei tornei tematici  

Pagina precedente Livello superiore Pagina successiva