Aperture > P. di Donna > P. di G. Sc. > D. Ben Oni > V. aperta

 Scacchi    Difesa Ben Oni, variante aperta A44

PGN: 1. d4 c5 2. d5 e5 3. dxe6
FEN: rnbqkbnr/pp1p1ppp/4P3/2p5/8/8/PPP1PPPP/RNBQKBNR b KQkq - 0 3

Max MarchandLa presa al varco al terzo tratto consente al Bianco di tenere il gioco più aperto, ma lascia al Nero una preponderanza di Pedoni al centro dopo la canonica 3 ..., f:e6 (sebbene sia stata tentata, raramente, anche la ripresa 3 ..., d:e6 che porta al cambio delle Donne e alla perdita dell'arrocco per il Nero, ma anche ad una semplificazione del gioco che favorisce il colore in difesa). La posizione che se ne ricava è abbastanza equilibrata.

La variante aperta esordì sulle scacchiere dei tornei importanti nel 1920 a Amsterdam, quando Max Marchand (1888-1957), che l'anno prima vinse il campionato olandese, tentò 3 d:e6 contro il compatriota e futuro campione mondiale Max Euwe (1901-1981), ma dovette cedergli il passo dopo una lotta di una cinquantina mosse.

1 d4, c5; 2 d5, e5; 3 d:e6

Difesa Ben Oni, variante aperta Posizione base della variante aperta

Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici
43% 34% 23%

Top Line: 1 d4, c5; 2 d5, e5; 3 d:e6, f:e6; 4 e4, Cc6; 5 Cc3, Cf6; 6 f4

  Download  Partite dei tornei tematici  

Pagina precedente Livello superiore Pagina successiva