Aperture > P. di Donna > P. di G. Sc. > D. Bogo-Indiana

 Scacchi    Difesa Bogo-Indiana E11

PGN: 1. d4 Nf6 2. c4 e6 3. Nf3 Bb4+
FEN: rnbqk2r/pppp1ppp/4pn2/8/1bPP4/5N2/PP2PPPP/RNBQKB1R w KQkq - 0 4

Efim BogoljubovApertura portata in auge dall'ucraino-tedesco Efim Bogoljubov (1889-1952), la Difesa Bogo-Indiana è caratterizzata dallo scacco dell'Alfiere camposcuro. Lo scopo è di costringere il Bianco, seduta stante, a prendere una decisione sulla dislocazione delle proprie figure sull'ala di Donna.

Se il Bianco, infatti, copre lo scacco con il suo Alfiere, il Nero ha la scelta fra guadagnare un tempo prezioso ritirando l'Ab4 in e7, dato che la controparte bianca prima o poi dovrà perdere una mossa per spostarsi dalla scomoda casa d2, oppure proteggere l'Ab4, per esempio con Pa7-a5 o Dd8-e7, lasciando in tal modo la sua figura leggera in zona d'attacco. Risulta solido, comunque, anche il cambio immediato Ab4:d2+. Infine, se il Bianco copre lo scacco con il Cavallo in d2, l'attività delle figure bianche sul lato di Donna verrà rallentata dall'inchiodatura operata dall'Alfiere nero.

Un caso a parte è quello in cui il Bianco copre lo scacco con 4 Cc3, dato che in tal modo si rientra per trasposizioni di mosse nella variante elastica della Difesa Nimzo-Indiana.

1 d4, Cf6; 2 c4, e6; 3 Cf3, Ab4+;

Difesa Bogo-Indiana Posizione base della Difesa Bogo-Indiana

Principali continuazioni:
Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici
41% 25% 34%

Top Line: 1 d4, Cf6; 2 c4, e6; 3 Cf3, Ab4+; 4 Ad2, Cc6; 5 A:b4, C:b4; 6 a3, Cc6

  Download  Partite dei tornei tematici  

Pagina precedente Livello superiore Pagina successiva