portfolio web templates

© Copyright 2019 Andreas Frank Vogt - All Rights Reserved

Teoria

Apertura Venezuelana

Apertura: Apertura Venezuelana

Variante: -

Codice ECO: A00

FEN: r1bqkbnr/pp1ppppp/2n5/2p5/8/2NP2P1/PPP1PP1P/R1BQKBNR b KQkq - 0 3

Linea standard: 1. d3 c5 2. Cc3 Cc6 3. g3

Debutto ufficiale: 1965 (Figueroa)

r1bqkbnr/pp1ppppp/2n5/2p5/8/2NP2P1/PPP1PP1P/R1BQKBNR b KQkq - 0 3

Il presente impianto di gioco è una chiara commistione fra l'Apertura Mieses, l'Apertura Van Geet ed il Fianchetto di Re, tanto che a seconda delle fonti viene considerata, magari con qualche modifica, come semplice variante di queste aperture. Per esempio, la linea di gioco 1. Cc3 d5 2. d3 Cf6 3. g3 è conosciuta col nome di variante Venezuelana dell'Apertura Van Geet.

Si tratta di un'apertura rarissima nelle competizioni internazionali, perlomeno con la sequenza iniziale di mosse del testo. Il suo debutto in eventi di un certo rilievo avvenne nel 1965 in Argentina, al Torneo Buenos Aires Comunicaciones, nella partita fra due giocatori locali, Eduardo Figueroa e Ruben Fernandez. Comunque, data la sua grande flessibilità, è facile mescolarla con altre aperture. Da notare che nello svolgimento più tipico la spinta Pe2-e4 viene di solito compiuta soltanto dopo che il Nero ha giocato Pd7-d5.

Stemma del Venezuela