how to create a website

© Copyright 2019 Andreas Frank Vogt - All Rights Reserved

Teoria

Apertura Benko

Apertura: Apertura Benko / Fianchetto di Re

Variante: -

Codice ECO: A00

FEN: rnbqkbnr/pppppppp/8/8/8/6P1/PPPPPP1P/RNBQKBNR b KQkq - 0 1

Linea standard: 1. g3

Debutto ufficiale: 1846 (Harrwitz)

rnbqkbnr/pppppppp/8/8/8/6P1/PPPPPP1P/RNBQKBNR b KQkq - 0 1

È un impianto di gioco di non frequente adozione, conosciuto anche come Apertura Ungherese o Apertura Benko, dal GM ungherese Pál Benkõ. Comunque, in molti casi con la prima mossa del Bianco si rientra per inversione di mosse in altri schemi d'apertura più noti, per esempio la Partita Catalana o la Partita Reti-Nimzowitsch. D'altra parte esistono alcuni seguiti che sono peculiari ed esclusivi del Fianchetto di Re (altro popolare nome della presente apertura), in particolare se il Nero approfitta della libertà d'azione al centro e opta per l'immediata spinta Pe7-e5 prima che questa venga impedita o resa difficile dall'avversario.

L'idea del Bianco è di concentrare il proprio gioco sul dominio delle case chiare, attuato per mezzo dello sviluppo in fianchetto dell'Alfiere campochiaro e di opportune spinte di Pedone.  

Pál Benkõ