free bootstrap themes

© Copyright 2019 Andreas Frank Vogt - All Rights Reserved

Computer

Chess Assistant Light

Chess Assistant è un programma commerciale creato dalla ditta russa Convekta Ltd e distribuito da ChessOK. Si tratta di un potente archiviatore posizionale, di livello professionale. Ne esiste una versione Light che è una demo del programma completo ed è dotata di funzionalità più limitate. Comunque continua a funzionare pure dopo l'abituale periodo di prova di 30 giorni. La versione Light più recente è la 14, la quale era scaricabile dal sito ufficiale, ma poi è stata tolta ed ora non sembra più disponibile per il download, mentre la versione completa più recente è la 19, che comprende la versione 6 del famoso motore scacchistico di Robert Houdart, Houdini, uno dei migliori sul mercato.

Qui è presentata una vecchia demo, Chess Assistant 7 Light, ancora reperibile nei meandri del web (ad esempio qui), che ha il vantaggio di funzionare sulle versioni più vecchie di Windows a 32 bit, inoltre funziona pure su quelle più moderne a 64 bit con un piccolo accorgimento (cfr. sotto). Vale l'avvertenza che la versione commerciale Chess Assistant 19 è nettamente superiore a questa demo.

La GUI (Graphical User Interface) è sofisticata, ma supporta solo la lingua inglese:

Chess Assistant 7 Light

Per la gestione degli archivi il programma demo usa il formato proprietario CDP, ma è in grado di aprire anche gli archivi in formato standard PGN, nonché quelli di ChessBase in formato CBF e CBH. Per l'analisi delle posizioni mette a disposizione i motori Crafty (nella versione 19.0) e Dragon.

Una volta aperto un archivio di partite, una delle funzioni più utili è la visualizzazione dell'albero delle mosse, con le relative statistiche, a cui si accede per mezzo del bottone Tree.


Segnalazioni & suggerimenti:

- Chess Assistant 7 Light deve essere installato con tutti i componenti opzionali, altrimenti alcune sue funzionalità risulteranno disattivate.

- Nelle versioni recenti di Windows a 64 bit si deve impostare l'esecuzione del programma in modalità compatibile. A tal fine fare clic destro sul collegamento di Chess Assistant 7 Light situato sul Desktop o nel menù Start di Windows, poi clicccare nel menù contestale che apparirà sulla scheda Compatibilità ed impostare la compatibilità "Windows XP SP2" od inferiore, infine cliccare su OK per confermare le modifiche. Ora il programma dovrebbe funzionare senza problemi.

- La versione demo non apre dalla GUI gli archivi con più di 15.000 partite, in realtà c'è un trucco per eludere questa limitazione: si può fare clic destro sul file dell'archivio e poi scegliere Apri con, indicando di aprirlo proprio con Chess Assistant 7 Light.

- È possibile aggiungere motori più potenti di quelli in dotazione con il menù EnginesEngines setupAdd, specificando il tipo del motore (sono accettati quelli con protocollo WB, UCI ed altri ancora) in modo che il programma comunichi correttamente con esso.


Chess Assistant 7 Light è stato rilasciato alla fine di luglio 2004.

Il sito ufficiale del programma è all'indirizzo https://shop.chessok.com/

Nelle versioni recenti di Windows (da Vista in poi) il file di Help di Chess Assistant 7 Light non è visualizzabile perché scritto in un vecchio formato non più supportato nativamente. Infatti tentando di aprirlo compare l'errore: "Funzionalità non supportata" o "Guida in linea non supportata". Per rimediare è necessario installare il componente opzionale WinHlp32.exe di Windows, scaricabile in un'apposita pagina del sito di Microsoft (fate attenzione a scegliere la versione giusta per il vostro sistema operativo!).