Mobirise

© Copyright 2019 Andreas Frank Vogt - All Rights Reserved

Computer

Fire (Firebird)

Fire

Fortissimo motore freeware. La prima versione 1.0 beta di questo chess engine, sotto il nome di Firebird, fu rilasciata nel gennaio 2010 per opera del belga Norman Schmidt (noto come "Kranium" negli ambienti degli hackers scacchistici), con contributi del serbo Milos Stanisavljevic ("Sentinel"), prendendo spunto dal codice di due altri motori, Ippolit ed Ivanhoe. A causa di problemi di copyright, dopo la versione 1.2 il motore cambiò nome in Fire xTreme e/o Fire. A partire dalla versione 4.0 Schmidt, oggi unico sviluppatore, ha riscritto il codice del motore da zero, senza parti tratte da altri motori, portandolo poi nelle ultime versioni a livelli di gioco altissimi.

SITO WEBhttps://chesslogik.wixsite.com/fire
SITO WEB 2: http://www.chesslogik.com

  • FIRE 4.0 - Prima versione riscritta da zero, completamente originale, pienamente compatibile le moderne CPU multicore e supportante le tavole dei finali Syzygy. È disponibile a 32 e 64 bit, ma solo per sistema operativo Microsoft Windows.
    Protocollo: UCI.
  • FIRE 7.1 - È la più recente versione freeware (gratuita), rilasciata il 27 maggio 2018. È disponibile a 32 e 64 bit (solo per sistema operativo Microsoft Windows). Risolve parecchi inconvenienti riscontrati nella precedente versione 7.0.
    Protocollo: UCI.

Forza di gioco

Motore di riferimento: Rybka 2.3.2a (32 bit, Elo 2900)
Match bullet di 250 partite, tempo 1'+1"
GUI: Arena 3.5.1
Libro d'aperture: 400Book
Tavole dei finali: NO

Fire 7.1 x64 - Elo 3492 ± 88 (stima basata su 250 partite)

%