site builder

© Copyright 2019 Andreas Frank Vogt - All Rights Reserved

Pratica

Il problema più antico

Kitab ash-shatranj

Nel manoscritto perduto in lingua persiana Kitab ash-shatranj ("Il libro degli scacchi") l'arabo al-Adli ar-Rumi (800 - 870)  presentò, all'incirca nell'anno 840, un mansubat ("problema") che è il più antico compatibile con le regole di movimento dei pezzi attuali. La posizione-quiz dell'autore si salvò dalla perdita del testo originale perché fu riportata nelle opere di altri autori.

Il manoscritto persiano raccoglieva non solo molti altri problemi ma pure nozioni sulle aperture e sui finali, nonché una sezione dedicata alla storia del gioco.

Ecco il mansubat di al-Adli ar-Rumi, con l'avvertenza che i colori Bianco e Nero sono stati scambiati fra loro rispetto al problema originale:

6K1/3r3r/5kn1/5p2/5P2/6N1/8/4R1R1 w - - 0 1

Il Bianco muove e matta in 3 mosse.

SOLUZIONE