free web maker

© Copyright 2019 Andreas Frank Vogt - All Rights Reserved

Pratica

PARTITE MITICHE
Adams vs Torre Repetto

Adams - Torre Repetto

Come il lettore intuirà, è abbastanza difficoltoso giudicare qual è la partita più bella di tutti i tempi,  visto che la scelta dipende sempre da opinioni e gusti personali, magari momentanei. Comunque, dovendo scegliere, opterei quasi sicuramente per la seguente, giocata fra lo statunitense Edwin Ziegler Adams (1885 - 1944) e il messicano Carlos Torre Repetto (1905 - 1978), dato che la combinazione conclusiva è veramente splendida:


LA PARTITA PIÙ BELLA

Adams - Torre Repetto (New Orleans, 1920)

[C62] Difesa PhilidorPartita Spagnola

1. e4 e5 2. Cf3 d6 (la Difesa Philidor) 3. d4 exd4 (lo scacchista messicano sceglie la robusta variante di cambio; per 3. ... Ag4 cfr. Morphy vs von Braunschweig & D'Isoard) 4. Dxd4 Cc6 5. Ab5 ...

Rientrando per trasposizioni di mosse nella Partita Spagnola: 1. e4 e5 2. Cf3 Cc6 3. Ab5 d6 (Difesa  Steinitz) 4. d4 exd4 5. Dxd4 

5. ... Ad7 6. Axc6 ...

Adams, pur di non perdere un tempo a ritrarre la propria Donna, cede già in apertura la coppia degli  Alfieri... 

6. .. Axc6 7. Cc3 Cf6 8. O-O Ae7 9. Cd5 Axd5

Anche Torre Repetto rinuncia alla coppia degli Alfieri pur di non lasciare il Cd5 in posizione attiva.  ma forse era migliore la continuazione 9. ... O-O 10. c4, lasciando al Bianco il vantaggio di spazio in cambio del mantenimento del possesso dei due Alfieri... 

10. exd5 O-O 11. Ag5 c6 12. c4!? ...

Appare preferibile 12. dxc6 col seguito 12. ... bxc6 13. Da4 h6 14. Ah4 Db6 15. Cd4 Cd5 16. Axe7  Cxe7, con sostanziale parità. 

12. ... cxd5 13. cxd5 Te8

Era raccomandabile 13. ... Dd7!? 14. Tfe1 a6 15. Te2 Tae8 16. Tae1 Ad8 proponendo il cambio di  una Torre per alleggerire la pressione sulla colonna e. L'ultima mossa del Nero consente invece al Bianco di preparare un piano d'attacco lungo la linea citata... 

14. Tfe1 a5 15. Te2 Tc8?

2rqr1k1/1p2bppp/3p1n2/p2P2B1/3Q4/5N2/PP2RPPP/R5K1 w - - 0 16

Perdendo l'ultima opportunità per raddrizzare almeno in parte la situazione. In effetti era corretto  giocare 15. ... h6 16. Ad2 Af8, per contrastare al Bianco il dominio della colonna centrale. Ora è troppo tardi... 

16. Tae1 Dd7 17. Axf6 Axf6?? (gxf6)

2r1r1k1/1p1q1ppp/3p1b2/p2P4/3Q4/5N2/PP2RPPP/4R1K1 w - - 0 18

Quasi certamente la maggior parte degli scacchisti "normali" avrebbe qui giocato una tranquilla  mossa di ritirata, come 18. Dd2 o 18. Dd3. Ma Adams, naturalmente, trovò di meglio:

18. Dg4!! ...

Il Nero non può catturare la Donna bianca, pena lo scacco matto: 18. ... Dxg4?? 19. Txe8+ Txe8 20.  Txe8#. Il bello è che la Donna nera non può neppure abbandonare la protezione della Te8, altrimenti subirebbe il matto per lo stesso motivo. Per esempio: 18. ... Dc7?? 19. Txe8+ Txe8 20. Txe8#. Nonostante tutti questi guai, Torre Repetto, da gran giocatore, inventò un'interessante risposta: 

18. ... Db5!

Il Nero adesso non solo protegge la Te8, ma minaccia anche di catturare una Torre bianca con la  mossa Te8xe2. D'altro canto Adams aveva ancora parecchie sorprese in serbo: 

19. Dc4! ...

Come prima, il Nero non può catturare la Donna avversaria per via del matto in e8. Per esempio: 19. Txc4??  Txe8+ 20. Dxe8 Txe8#. Dovendo sempre proteggere la sua Te8, al Nero non rimane altro che ritirare la propria Donna in d7: 

19. ... Dd7 20. Dc7!! ...

2r1r1k1/1pQq1ppp/3p1b2/p2P4/8/5N2/PP2RPPP/4R1K1 b - - 0 20

Ecco un'incredibile posizione, più unica che rara, se si considera che è tratta da una partita vera. La  Donna bianca si dà in pasto a ben due pezzi avversari, ma entrambi non possono toccarla a causa della combinazione di scacco matto: 20. ... Txc7?? 21. Txe8+ Dxe8 22. Txe8# oppure 20. ... Dxc7 21. Txe8+ Txe8 22. Txe8#

20. ... Db5 21. a4!! (altra micidiale sorpresa) Dxa4 (la Donna nera deve tenere sotto controllo la casa e8, altrimenti segue Te2xe8) 22. Te4 Db5?

L’unico modo per continuare era cedere la Donna per salvare il Re nero: 22. ... h6 23. Dxc8 Txc8  24. Txa4 b6, ma la sconfitta sarebbe stata alla lunga ugualmente inevitabile. 

23. Dxb7! abb. 1-0

Infatti ora il Nero o perde la Donna oppure subisce il matto in e8. Una partita mitica!

La partita, nel formato di testo PDF (Portable Document Format), con le analisi dettagliate di un forte motore scacchistico.

Il file PGN (Portable Game Notation) della partita, utilizzabile con la maggior parte dei software scacchistici.

Il testo commentato della partita, nel formato PDF (Portable Document Format) con un'impaginazione ottimizzata per la stampa.