free amp templates

¬© 1998-2021  Andreas Frank Vogt - All Rights Reserved

Teoria

Partita d'Alfiere Italiano

Apertura: Partita d'Alfiere Italiano

Variante: -

Codice ECO: C50

FEN: r1bqkbnr/pppp1ppp/2n5/4p3/2B1P3/5N2/PPPP1PPP/RNBQK2R b KQkq - 0 3

Linea standard: 1. e4 e5 2. Cf3 Cc6 3. Ac4

Debutto ufficiale: 1575 (Leonardo)

r1bqkbnr/pppp1ppp/2n5/4p3/2B1P3/5N2/PPPP1PPP/RNBQK2R b KQkq - 0 3

L'idea di piazzare l'Alfiere campochiaro nella casa c4 per tenere sott'occhio la diagonale a2-g8 appartiene senz'altro alla scuola italiana del XVI-XVII secolo. Fra i primi ad adottare questo schema di gioco furono, infatti, Leonardo Giovanni da Cutro (1552 - 1597), Giovanni Saduleto, Cesare Giulio Polerio (1548 - 1612) e, soprattutto, Gioachino Greco (1600 - 1634).
In seguito ai loro successi, basati sull'attacco al punto debole f7 del Nero, la teoria di quest'apertura si svilupp√≤ rapidamente, tanto che oggi molte continuazioni specifiche sono divenute a loro volta aperture. 

Gioachino Greco