site design templates

© Copyright 2019 Andreas Frank Vogt - All Rights Reserved

Pratica

MINIATURE SCACCHISTICHE
Mayet vs Harrwitz

Mayet - Harrwitz

Fra il 1847 ed il 1848 si svolse a Berlino un match fra due forti Maestri tedeschi, Karl Mayet (1810  - 1868) e Daniel Harrwitz (1823 - 1884). Vinse il più giovane col punteggio di +5, = 2, -2. Una delle partite di questo incontro divenne molto nota perché illustra una delle principali trappole d’apertura che ogni principiante dovrebbe conoscere:


LA TRAPPOLA DEL GAMBETTO DI DONNA RIFIUTATO

Mayet - Harrwitz (Berlino, 1847)

[D51] Gambetto di Donna rifiutato

1. d4 d5 2. c4 e6 3. Cc3 Cf6 4. Ag5 Cbd7 5. cxd5 (la variante di cambio, che fu usata con una certa  predilezione dallo statunitense Frank James Marshall (1877-1944) nel corso di tutta la sua carriera) exd5 6. Cxd5?? ... 

Credendo di guadagnare un Pedone perché il Cf6 sta subendo l’inchiodatura dell’Ag5...

r1bqkb1r/pppn1ppp/5n2/3N2B1/3P4/8/PP2PPPP/R2QKBNR b KQkq - 0 6

6. ... Cxd5!!

Mayet ora si è reso conto di essere appena caduto in un tranello. La mossa corretta era 6. e3, preparando  l’uscita dell’Alfiere campochiaro e, guarda caso, minacciando veramente Cc3xd5. Naturalmente in tal caso Harwitz avrebbe proseguito con 6. ... c6, proteggendo il suo importante Pedone centrale. 

7. Axd8 Ab4+ (eh già! Il Re bianco non ha case di fuga, come invece avrebbe avuto dopo la spinta  Pe2-e3) 8. Dd2 Rxd8 

Harrwitz non ha alcuna fretta di riprendere la Donna bianca, tanto è inchiodata, e guadagna subito il  vantaggio materiale di una figura: da questo momento Mayet gioca con un Cavallo in meno!

9. e4 Te8 10. f3 f5 11. Ad3 Cf4!

Con l’idea 12. Dxb4 Cxd3+ 13. Rd2 Cxb4 e il Nero vince.

12. Rd1 Axd2 13. Rxd2 Cxg2

Harrwitz, nonostante la difesa ostinata di Mayet, può condurre adesso tranquillamente il gioco e,  seppur con molte imprecisioni, riesce a mettere in saccoccia il punto: 

14. Ch3 fxe4 15. fxe4 Cf6 16. Cg5 Cf4 17. Cf7+ Re7 18. Ce5 Ad7 19. Thg1 g6 20. Ae2 Tad8 21.  Re3 Ce6 22. d5 Cc5 23. Rd4 b6 24. b4 Cb7 25. Taf1 c6 26. abb. 0-1

Chi è interessato ad analisi più dettagliate, le può trovare qui sotto:

La partita, nel formato di testo PDF (Portable Document Format), con le analisi dettagliate di un forte motore scacchistico.

Il file PGN (Portable Game Notation) della partita, utilizzabile con la maggior parte dei software scacchistici.

Il testo commentato della partita, nel formato PDF (Portable Document Format) con un'impaginazione ottimizzata per la stampa.